Follow

Recensione: Appartieni solo a me di Lily Anne

lunedì, marzo 06, 2017

Ciao lettori,
bentornati ad un nuovo post, oggi sono qui per parlarvi di un romanzo che ho avuto modo di leggere grazie a Elister edizioni e che mi ha tenuto compagnia in questo periodo.

Image and video hosting by TinyPicDopo essere scappata, lasciando il suo futuro sposo sull’altare, Melinda spera di trovare finalmente la libertà che cerca a New York. Purtroppo, però, proprio il giorno del suo arrivo, si ritroverà coinvolta in un gioco di potere e ricatti tra suo nonno e un uomo tanto misterioso quanto affascinante, Simon Austin. Spaventata dalle minacce di quest’ultimo e da ciò che potrebbe causare alla sua famiglia, Melinda si ritroverà costretta ad accettare di sposare Simon, perdendo così la sua agognata libertà. Presto Melinda scoprirà che dietro a quel matrimonio, c’è un mondo di menzogne e segreti inconfessabili, in grado di distruggere ogni sua sicurezza e mettere a repentaglio quel fragile sentimento che lentamente sta nascendo tra lei e Simon.

                                                                                                                                     RECENSIONE
Melinda è stufa della sua vita piena di vizi, apparenza, amicizie di convenienza e lo dimostra lasciando il suo promesso sposo all'altare capendo che sta facendo l'errore più grande della sua esistenza, i genitori sconvolti dallo scandalo la mandano a New York ma avrà una brutta sorpresa perchè il nonno ha stipulato un patto in cui dovrà sposare Simon un miliardario bellissimo, sexy, geloso che vorrebbe tenerla tutta per sè.
All'inizio ammetto di non essere stata molto convinta della storia in quanto trovavo lei un pò troppo ingenua mentre lui manipolatore e a tratti possessivo ma mi sono dovuta ricredere perchè quando si è giunti alla verità tutti i tasselli sono andati al loro posto ed ogni cosa, anche la più piccola, ha preso un senso. Simon è il personaggio meglio riuscito sembra avere una doppia personalità passando dal rude playboy all'altruista miliardario, con Melinda ha un comportamento ambiguo mentre lei è stata un pò troppo accondiscendente avrei preferito avesse più carattere anche nelle risposte che dava giusto per far valere la sua opinione. E' un romanzo che vi stupirà con i colpi di scena finali ma soprattutto non è mai volgare anzi le scene non disturbano la lettura, è un viaggio alla scoperta della verità e dei sentimenti alcuni dei quali non sono facili da accettare.

Il voto che assegno al libro è di 3 gattini su 5






Questo è tutto per oggi,
noi ci leggiamo al prossimo post,
fatemi sapere cose ne pensate.

You Might Also Like

2 commenti

  1. Ciao! La trama di questo romanzo mi sembrava un po' stereotipata, ma, a giudicare dalla tua recensione, dovrebbe essere invece una storia carina :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Silvia è stata una bella lettura :)

      Elimina

Sei passata/o dal mio angolino, fammelo sapere lasciando un commento.

Ultimi commenti

2017 Reading Challenge

Eika has read 11 books toward her goal of 100 books.
hide