Follow

Mini-recensione: Scarlett di Thalia Kalkipsakis

venerdì, luglio 10, 2015

Buongiorno miei cari amici
e buone vacanze, state passando bene questi giorni? siete state al mare e vi siete già abbronzate? se vedeste il mio colorito cadaverico mi scambiereste per un membro della famiglia Cullen fortunatamente arriverà anche il mio momento.
Oggi vi lascio la recensione di uno YA.



Image and video hosting by TinyPicScarlett Stirling è una promettente ballerina, bellissima e ambiziosa. Adora i sacrifici e il rigido regime della sua scuola di danza, la National Academy of Performing Arts. La sua vita è misurata e bilanciata. Perfetta. Ma quando riesce a ottenere un piccolo ruolo in un video musicale e conosce l’affascinante rock star Moss Young, tutto cambia. Nel giro di una notte entra in un nuovo mondo, senza restrizioni, senza regole. Divisa fra i propri doveri e il desiderio di stare con Moss, Scarlett si spinge molto vicina al limite. In un mondo dove determinazione, ambizione e talento sono tutto, basta un passo falso per giocarsi tutto…


Questo libro parla di una ragazza Scarlett di 17 anni che dedica tutta la sia vita alla danza classica e moderna, passa molte ore in accademia e si districa tra il liceo e i dolori ai piedi.
Suo padre era un grande ballerino che tutti conoscevano ma che per un incidente è morto, la protagonista vive con la madre che non è molto contenta che abbia preso la stessa strada di suo marito e cerca di spingerla a pensare ad altre possibilità come l'università.
Un giorno scherzando con un'amica vanno a fare di nascosto un audizione per la comparsa nel video musicale di Moss Young, un giovane cantante molto promettente, Scarlett viene presa e inizierà questa esperienza di breve durata. Tra i due però scatta qualcosa non ben definito che porterà la ragazza su cattive strade fatte di feste, alcol e droga, spetterà proprio a se stessa capire cosa vuole davvero ma soprattutto chi essere.
Dobbiamo considerare questo romanzo adatto agli adolescenti quindi non troviamo personaggi di grande spessore a cui affezionarci ma traspare la grande passione che si cela tra le righe come anche il sudore e la fatica nel dedicare la propria vita a ciò che piace, l'insegnamento è molto chiaro: bisogna fare delle rinunce e non abbatterci alla prima difficoltà ma capire quello che vogliamo ed evitare di finire in brutte situazioni che ci regalano una felicità solo temporanea.

E' stata una piacevole lettura a cui assegno 3 gattini.


Cosa ne pensate? è riuscito a convincervi?


You Might Also Like

4 commenti

  1. Il tema di questo libro non mi interessa molto, quindi sono ancora indecisa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Neanche a me riguardava ma è bello perchè traspare molto!!

      Elimina
  2. Ciao Eika :) A me è piaciuto un po' di più rispetto a te ma concordo sul fatto che i personaggi non hanno un grande spessore ma è comunque tutto compensato dal bellissimo insegnamento ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si infatti l'insegnamento mi è piaciuto tanto così come la fatica e il sudore che ci vuole per raggiungere i propri sogni :)

      Elimina

Sei passata/o dal mio angolino, fammelo sapere lasciando un commento.

Ultimi commenti

2017 Reading Challenge

Eika has read 11 books toward her goal of 100 books.
hide