Follow

Mini-Recensione: Insurgent di Veronica Roth

venerdì, aprile 10, 2015

Buongiorno miei amati lettori,
ho ancora dei giorni di vacanza in cui potrò dedicarmi a leggere, purtroppo mi hanno spoilerato Allegiant e sono super nervosa perchè è una delle mie attuali letture >.< che presa a male, vorrei lanciare il libro dalla finestra.
Oggi vi lascio questa recensione come al solito controcorrente.


Image and video hosting by TinyPicUna scelta può cambiare il destino di una persona... o distruggerlo. Ma qualsiasi sia la scelta, le conseguenze vanno affrontate. Mentre il mondo attorno a lei sta crollando, Tris cerca disperatamente di salvare le persone che ama e se stessa. La sua iniziazione avrebbe dovuto concludersi con una cerimonia per celebrare il suo ingresso nella fazione degli Intrepidi, ma invece di festeggiare la ragazza si è ritrovata coinvolta in un conflitto più grande di lei... Ora che la guerra tra le fazioni incombe, Tris deve decidere da che parte stare e abbracciare completamente il suo lato divergente, che si fa ogni giorno sempre più potente, anche se questo potrebbe costarle più di quanto sia pronta a sacrificare.







Premetto che questo libro mi è piaciuto molto più di Divergent, non so perchè molte di voi sono rimaste deluse quindi cercherò di spiegare perchè l'ho preferito al primo.
Ci troviamo di fronte ad una divisione del mondo delle fazioni Tris, Quattro, Caleb, Marcus e Peter stanno scappando e chiedono asilo ai Pacifici che si mostrano disponibili ma non troppo, gli Eruditi però li stanno cercando e saranno costretti ad andarsene. In questo frangente conosceremo gli Esclusi, da chi sono comandati, come sono organizzati ecc ma i nostri eroi finiranno dai Candidi che li sottoporranno al siero della verità, qui verranno a conoscenza del fatto che gli intrepidi si sono divisi, alcuni hanno seguito gli Eruditi altri no. Siamo di fronte ad una situazione delicata e confusa mole persone riveleranno la loro natura, si creeranno delle alleanze altre si distruggeranno ma una cosa è certa gli Eruditi stanno cercando tutti i Divergenti. La protagonista indiscussa di questo capitolo è Tris che affronterà un conflitto interiore tra chi dovrebbe essere per i suoi genitori, chi vuole Quattro al suo fianco e chi è davvero. Tutti si aspettano che trovi una soluzione grazie alle sue doti ma lei è nel buio più totale, non ha idea di cosa sta succedendo e non sa di chi fidarsi in quanto tutti sembrano avere i propri segreti. Insurgent mi è piaciuto per la sua imprevedibilità, i vari colpi di scena, i protagonisti non sono più così definiti come in Divergent e i confini si confondo. Mi è piaciuta l'attenzione data alle altre fazioni e ai vari personaggi secondari. Nel primo episodio la storia segue un filo logico e spesso sapevo già cosa sarebbe accaduto ancora prima di leggerlo. E' vero che in questo capitolo alla fine non succede niente di strabiliante ma ci permette di approfondire i vari caratteri con tutte le loro sfumature e ci fa chiedere chi sono davvero gli amici e chi no se il confine tra le due cose sia davvero così netto come pensavamo.
Per questi motivi assegno al libro 4 gattini.

Sono curiosa di sapere le vostre opinioni sul perchè non vi sia piaciuto, ovviamente leggerò presto Allegiant.

You Might Also Like

8 commenti

  1. Ciao Eika!
    Presente, sono tra quelle che ha amato di più Divergent, ma ho apprezzato moltissimo anche Insurgent... la mia delusione è tutta per Allegiant -.- La cosa buffa è che a me è piaciuto meno proprio per i motivi che tu hai sottolineato come punti a favore. Divergent invece mi ha colpita per la genialità della storia in sé: la divisione in fazioni, il concetto di divergente, tutto l'addestramento, la figura di Quattro :-P e il fatto di essere concentrato tra gli intrepidi. Comunque i primi due libri per me sono stupendi! ;-)
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lean dico sempre che sono gusti XD ciò che per me è un pregio per te è un difetto...allegiant lo sto leggendo, è interessante il punto di vista di Quattro, mi piace quando un libro sa stupirmi e diventa imprevedibile, Divergent è sicuramente qualcosa di originale è unico ma l'ho trovato un pò limitato per l'attenzione data esclusivamente agli intrepidi e poco a tutti gli altri..ad esempio sono curiosa di sapere qual'è l'iniziazione degli Eruditi ma nel primo non se ne parla per niente e questo mi lasca delle domande senza risposta :)

      Elimina
  2. Ciao Eika e innanzi tutto complimenti per le tue recensioni, che leggerò man mano e alle quali metterò sicuramente +1 perchè con pochissime parole arrivi al punto. Complimenti per il tuo blog anche visto che è molto personale e accogliente, gia, non mi rimane difficile sbirciare e leggere e cliccare xD
    Questa recensione mi ha fatto venire voglia di leggere tutta la saga, e sì, non ero molto in the mood, in genere queste saghe, o molte di esse, risultano accattivanti al 1 libro e deludenti al 2 però, se nel2 come hai detto viene data più attenzione alle fazioni e ai pg secondari allora è una saga che fa per me! ;) grazie per le tue recensioni! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao :) ti ringrazio per i complimenti in quanto ciò che cerco di fare ogni giorno è esprimere me stessa attraverso il blog..sia con la grafica che con il mio modo di scrivere quindi sono contenta se ci riesco.
      A me piacciono i libri con storie a 360 gradi, con vari punti di vista e che trattano argomenti completi e Insurgent mi ha colpito proprio per questo, il primo è focalizzato solo su un aspetto della trama ma devo riconoscere l'intelligenza e l'intuizione che ha avuto l'autrice nello scrivere qualcosa del genere :). Sicuramente per ora è tra i miei distopici preferiti, spero che non mi cade proprio su Allegiant sarebbe il colpo XD

      Elimina
  3. Ho letto Insurgent e Allegiant proprio un paio di mesi fa e devo dire che sono rimasta abbastanza delusa. Cioè in realtà Insurgent mi è abbastanza piaciuto (anche io gli ho assegnato 4 stelline), però Divergent mi era piaciuto molto di più. Invece Allegiant per me è stato proprio un disastro su tutta la linea, e l'ho bocciato in tutto.. Sono curiosa di leggere la tua recensione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti dico solo che a deluso anche me :((

      Elimina
  4. Ciao! :) Io sono una di quelle a cui Insurgent non era piaciuto, ma ammetto che non mi era piaciuto neanche Divergent (avevo trovato originalissima e ben sviluppata la questione delle fazioni, ma tutto il resto mi aveva lasciato abbastanza indifferente, ma è anche vero che io qualche problemino con il genere, quindi faccio poco testo). Avevo continuato la lettura solo perché mi irrita avere mille mila serie iniziate e mai finite (a volte per colpa mia, a volte per colpa degli autori, che continuano a scrivere volume dopo volume... non che la cosa mi dispiaccia, ma porta inevitabilmente ad un numero spropositato di serie " a mezzo") e con una trilogia le possibilità di vedere la fine (e in questo caso, di metterci una bella pietra sopra) erano alte. Mi spiace che ti sia spoilerata il finale di Allegiant, che, invece, mi è piaciuto molto :) Però capisco anche perché ti sia piaciuto Insurgent (hai scritto una bella recensione) e sono felice che ti sia piaciuto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao :)) io non ho letto tanti distopici anzi vado sempre con i piedi di piombo perchè la noia è dietro l'angolo soprattutto per le lunghe descrizioni, devo dire che Insurgent mi ha convinto ma Allegiant ..delusione completa :(. Ormai io leggo solo serie e mi trovo nella tua stessa situazione, molte volte quello che faccio è leggerli di fila sperando che non decidano di interromperla altre volte mi aggiorno con le uscite e cerco di darmi una mossa, una cosa che sto iniziando a fare è dare la possibilità alle nuove serie leggendo il primo volume e se non mi convince non continuarle altrimenti non finirò mai più XD

      Elimina

Sei passata/o dal mio angolino, fammelo sapere lasciando un commento.

Ultimi commenti

2017 Reading Challenge

Eika has read 11 books toward her goal of 100 books.
hide