Follow

✎ Recensione: Gabriel il sigillo della tredicesima runa di Francesca Pace

sabato, novembre 22, 2014

Buon sabato e bentornati nella mia biblioteca,
oggi vi parlo di un libro che mi ha letteralmente stupito, non immaginavo mi piacesse così e sono contentissima di aver avuto la possibilità di conoscerlo.
Sto parlando di Gabriel di Francesca Pace il secondo volume di una trilogia, qui potete trovare la recensione al primo libro.


 
Gabriel è un ragazzo come ce ne sono molti. Scapestrato e superficiale, conosce fin troppo presto i dolori che un'esistenza umana porta con sé. Attraverso la sofferenza e la morte impara la caducità della vita e la fragilità dei sentimenti. In una Scozia di fine 1400, Gabriel sceglierà le tenebre e l'oscurità dell'immortalità. Sceglierà di diventare un vampiro. Sangue e morte ne accompagnano l'esistenza vissuta nell'inconsapevolezza e nell'ignoranza del suo dono. Un sigillo che ne cambierà radicalmente le sorti. Una vita, la sua, vissuta al limite con al fianco Andrew, suo fratello, che mai lo abbandonerà neanche quando tutto in lui sembrerà essere perduto. Una storia che abbraccia quasi sei secoli, ricca di cambiamenti e repentini mutamenti che porteranno ad un'intima trasformazione interiore che toccherà il culmine nell'incontro con Emma, l'amore della vita di Gabriel. Sarà proprio l'amore, il motore che muove ogni cosa, a rendergli salva la vita e soprattutto l'anima.

Questo libro è il seguito di Emma di Francesca Pace che ho adorato e si è meritato ben 5 stelle. Parliamo di uno dei personaggi più misteriosi e affascinanti che ci siano, della sua storia, delle sue emozioni condivise con suo fratello Andrew.
All'inizio credevo fosse la versione del primo libro dal punto di vista del bel vampiro e invece sono contenta di essermi sbagliata e devo dire la verità mi ha letteralmente stupito.
La storia parte dalla morte dei genitori dei due fratelli e di come il loro legame sia diventato indissolubile, sono due tipi completamente diversi: il più grande Andrew è gentile, educato, composto, ha dei valori che non tradirebbe mai, Gabriel invece è sfrontato, arrogante,  all'apparenza freddo e con nessun rispetto per i sentimenti altrui eppure anche lui ha dei principi a cui tiene fede.  La loro esistenza cambia quando incontrano Danielle, una bella vampira centenaria decisa ad averli entrambi al suo fianco per l'eternità a qualunque costo, per questo con uno stratagemma attira il maggiore e lo trasformerà sicuro che suo fratello sceglierà la stessa sorte pur di stare con lui. E' così avvenne.
Ecco che inizia la loro nuova vita con Andrew che deciderà di bere sangue animale e Gabriel che si spingerà fino al limite, egli infatti assaggerà sangue di strega e si renderà conto di essere l'unico vampiro a non rigettarlo. Vampiri e streghe sono nemici dai tempi antichi peccato che il destino ci metta il suo e questo confine non è così netto come sembra.  
Entrambi i vampiri si renderanno conto della pazzia di Danielle e decideranno piano piano di allontanarsi, Gabriel ha toccato il fondo rendendo la sua esistenza un pericolo per chiunque gli stia accanto ma ancora una volta Andrew sarà lì  per aiutarlo come solo l'amore di un fratello sa fare, la femmina intanto con la collaborazione di Maya realizzerà un incantesimo per trasformare il bel tenebroso in una bambola senza volontà se non quella di ubbidire agli ordini. Tutto ciò porterà i due ha dividersi e la strada del fratello maggiore si intersecherà con quella di Tarjia una strega molto potente che saprà guardare nel suo cuore leggendo tutta la purezza e la bontà nonostante sia stato condannato alla dannazione eterna, tra i due nascerà un amore all'apparenza impossibile ma che possiede dalla sua parte anche l'appoggio del potere della magia e da cui nascerà la loro discendenza fino all'arrivo di colei che scegliendo da che parte stare saprà portare la pace o la guerra nel mondo.
Gabriel intanto farà la conoscenza di Dimitri che gli darà una mano a ritrovare suo fratello e a scoprire la verità sulla sua identità fino a quando riuscirà a salvare la figlia di Andrew e Tarjia dalle grinfie di Danielle. Mi ha colpito molto la cura dei dettagli e delle scene, dall'inizio alla fine niente viene lasciato al caso e tutto avrà un senso, sono stata bombardata da informazioni  costantemente e più leggevo più ne volevo delle altre. Ho ammirato il modo in cui le vite dei vari personaggi si uniscono e si dividono per poi incontrarsi di nuovo, mi viene difficile spiegare a parole quello che ho provato quando l'ho finito perchè ho avuto bisogno di metabolizzarlo e riflettere su tutti gli avvenimenti.
Quando ho letto Emma non immaginavo che dietro il tenebroso vampiro si nascondesse una storia tanto intensa quanto ricca di messaggi importanti, Gabriel infatti è diventato arrogante e spavaldo per via di quello che ha passato, una volta trasformato in vampiro questo aspetto si è raddoppiato eppure basta osservare il modo in cui è sempre presente per suo fratello per capire che un sentimento così può arrivare solo da un cuore buono ma che ha paura di far vedere agli altri.
il mio voto pertanto non può essere che 4 su 5
Image and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPic

Questo è tutto per oggi
xo xo

You Might Also Like

2 commenti

  1. Io pubblicherò domani la recensione e devo dire che sono d'accordo con te!

    RispondiElimina

Sei passata/o dal mio angolino, fammelo sapere lasciando un commento.

Ultimi commenti

2017 Reading Challenge

Eika has read 11 books toward her goal of 100 books.
hide