Follow

Rubrica: welcome books [13] versione mega

venerdì, settembre 26, 2014

Rubrica ideata da me in cui vi mostro i miei acquisti sia cartacei che ebook.

Buongiorno amici,
come state? io sto andando in giro a comprare le ultime cose per l'unversità,
mi chiedevo se mi consigliavate qualche lettura da leggere nelle pause tra una lezione e un altra o anche in treno per rilassarmi e far passare il tempo in maniera veloce.
Ora vi lascio alle mie entrate 

Acquisti della settimana
Cartacei

Il bacio cremisi di Lara Adrian (La stirpe di mezzanotte #2)
L'ho acquistato tramite scambio. Visto che il primo mi era piaciuto molto, le copertine poi mi piacciono un sacco.
Una notte, alla clinica veterinaria di Tess Culver, si presenta uno sconosciuto vestito di nero e gravemente ferito. Perde molto sangue, e la donna, dopo i primi momenti di titubanza, tenta in ogni modo di salvarlo. Ancora non sa che colui che le si è presentato con il nome di Dante è in realtà un guerriero mezzosangue, impegnato in una disperata battaglia con i Ribelli, vampiri dotati di una sconsiderata efferatezza provocata dalla Brama di Sangue. In uno slancio di accesa intimità, Dante sugge il sangue dal collo di Tess, facendo di quella donna predestinata la sua Compagna della Stirpe. Da quel momento, la tranquilla vita di Tess subisce un radicale ribaltamento e lei si ritrova invischiata in una sotterranea guerra tra clan di vampiri e nel traffico illegale del Cremisi, un potente stupefacente in grado di trasformare ogni vampiro in un Ribelle. Ma la passione di Dante è capace di risvegliare nella donna caparbietà, desideri e brame che lei stessa non credeva più di possedere. Indissolubilmente legati dal sangue, Dante e Tess dovranno unire le loro forze per sconfiggere i nemici e venire a capo di una intricata faccenda.


Don Chisciotte della Mancha di Cervantes
Acquistato in libreria. Non ho letto tanti classici ma visto che questi mini-mammut sono meravigliosi e visto il prezzo è allentante mi sono fatta consigliare da mia sorella e l'ho comprato.
Un signorotto di campagna, Alonso Quijada o Quesada, incitato dalla lettura dei romanzi cavallereschi, decide di mettersi in giro per il mondo, facendosi cavaliere con il nome di don Chisciotte della Mancia. Per gloria sua e del paese deve difendere gli ideali più alti: giustizia, pace, difesa degli oppressi. Ribattezza il suo ronzino con il nome di Ronzinante e si sceglie una dama, una contadina della sua terra che chiama Dulcinea del Toboso. Don Chisciotte, dopo aver scambiato un’osteria per un castello e fattosi armare cavaliere dall’oste, inizia le sue imprese: cerca di difendere un ragazzo malmenato da un contadino ma finisce col peggiorare la situazione; impone ad alcuni mercanti di rendere omaggio a Dulcinea, ma questi lo picchiano a sangue. Riportato a casa e guarito, riparte con al fianco uno scudiero, Sancio Panza, un contadino del paese, al quale promette fortuna e un’isola da governare. Assieme al suo scudiero intraprende nuove "avventure" e quindi nuovi guai, che spesso sono dovuti all’eccessiva fantasia del cavaliere, la quale stravolge e allontana dalla realtà il mondo che circonda i due protagonisti. Don Chisciotte lotta contro i mulini a vento scambiati per giganti, cade vittima dei mulattieri e di un oste, che lo picchiano a sangue, dei pastori che lo prendono a sassate, dei galeotti e di molte altre persone, che sicuramente non erano valorosi cavalieri. Compiute molte paradossali imprese, ha termine la prima parte del romanzo, che vede il suo ritorno a casa con la complicità di Sancio, del curato e del barbiere del paese. Dopo un breve periodo di riposo e riacquistata la fiducia degli amici, riparte. Seguono così nuove imprese a cui Sancio partecipa con entusiasmo, impaziente di prendere il comando di un’isola. I due giungono al castello di un duca e di una duchessa, che venuti a conoscenza delle loro comiche gesta, si prendono gioco di loro (fra l’altro nominano Sancio governatore dell’isola di Baratteria). Ripreso il cammino, arrivano a Barcellona dove il cavaliere della Bianca Luna, che in realtà era l’amico Carrasco, sfida don Chisciotte e lo vince. Carrasco gli ordina di ritornare al suo paese ed egli, fedele alle regole della cavalleria, così fa. Tornato nella propria terra si ammala e, per le fatiche provate, ma soprattutto per l’impossibilità di non poter più perseguire i propri ideali, muore.

Brisingr di Cristoper Paolini

In prestito dalla libreria del mio ragazzo. Ho già letto gli altri due tanto tempo fa e mi erano piaciuto molto così ho deciso di approfittarne e vedere cosa succede.
Una fanciulla da liberare. Un fratello da combattere. Un'eredità da reclamare. Molte cose sono cambiate nella vita di Eragon da quando l'uovo della dragonessa Saphira è comparso dal nulla sulla Grande Dorsale: suo zio è stato ucciso, Brom il cantastorie si è sacrificato per proteggerlo dai terribili Ra'zac, il fratello che non sapeva di avere si è rivelato uno dei suoi peggior nemici. Molte cose sono cambiate, altre no: Galbatorix soffoca ancora Alagaësi con la sua tirannia, e il giovane Cavaliere e la sua dragonessa rimangono l'ul speranza di detronizzarlo. Ma Eragon è davvero all'altezza di questo compito? battaglia delle Pianure Ardenti, Murtagh e Castigo si sono dimostrati avversar pericolosi; il sangue di cui si è macchiato tormenta le sue notti insonni; l'a che gli era stata donata non è più nelle sue mani. E non c'è tempo di tornare elfi, non c'è tempo di riposare, non c'è tempo di trovare una nuova spada: Kat è nelle mani di Galbatorix, e per salvarla bisogna entrare nell'Helgrind, dove orribili sacrifici umani vengono compiuti tutti i giorni... Christopher Paolini conduce ancora il lettore nella terra dove i draghi esistono, dove la magia è l'unica speranza di umani, elfi e nani contro tiranni e creature demoniache, in questo che è il terzo volume delle avventure del Cavaliere dei draghi.

Dracula di Bram Stoker

In prestito dalla libreria del mio ragazzo. Dico di essere un amante del fantasy ma non ho ancora letto questo libro, è arrivato il momento di farlo.
Scritto da Bram Stoker nel 1897, fin dal suo primo apparire Dracula ha fornito l'archetipo alle numerose storie di vampiri che si sono succedute nella letteratura e nel cinema. Ispirato alle figure storiche del principe romeno Vlad II detto Dracul («il diavolo») e di suo figlio Vlad III, l'Impalatore, Dracula-Nosferatu (colui che non muore, il morto vivente) è un personaggio più che mai inquietante. Nel tratteggiarlo Bram Stoker ha dato fondo a tutte le risorse della sua fantasia e a tutti gli espedienti di un calibratissimo mestiere. Da queste pagine si sprigiona così una magia che giunge fino alle soglie dell'incubo. Dracula rappresenta infatti in modo del tutto originale l'eterna vicenda della lotta tra il Bene e il Male, sullo sfondo di una storia che scaturisce direttamente dall'inconscio e, come tale, parla in termini che si impongono immediatamente alla fantasia di ciascuno di noi, per entrare nei nostri sogni più spaventosi. Né bastano esorcismi razionalistici a toglierle l'irresistibile suggestione, la possente ossessività che la pervade.

Il cavaliere eterno/ il cavaliere immortale di Larissa Ione

Acquistati su amazon. Non ho letto niente di questa autrice e questa serie mi ispira quindi ho preso il primo e il secondo.
La profezia era sotto gli occhi di tutti, ma nessuno le aveva mai dato ascolto. Almeno fino a quel momento... Il suo nome è Ares, e il destino dell’umanità si regge sulle sue potenti spalle. Se cede alle forze del male, anche il mondo cadrà nelle tenebre. Come membro dei Quattro Cavalieri dell’Apocalisse, è molto più forte di qualsiasi mortale, ma persino lui non può combattere contro il suo fato per sempre. Non quando il suo stesso fratello trama contro di lui... Eppure, c’è un’ultima speranza. Dotata di un talento che gli altri esseri umani non possono e non potrebbero capire, Cara Thornhart è la chiave per la salvezza di Ares e del suo destino. Ma il coinvolgimento di Cara si rivelerà insidioso, andando ben oltre il folle e pericoloso desiderio che li rapisce appena si incontrano. Perché sconfiggere le tenebre eterne potrebbe avere un costo sconcertante: la sua stessa vita e ciò che li attira inesorabilmente uno verso l’altro.

I segni sono ovunque... eventi disastrosi sconvolgono il mondo. Il Male imperversa sugli
innocenti. Le profezie erano chiare, ma nessuno le aveva ascoltate. Ma ora è giunto il momento, sia per chi auspicava il giorno del giudizio sia per chi lo scongiurava. Sono qui, cavalcano verso di noi. Sono i quattro cavalieri dell’Apocalisse. Arik Wagner, un soldato dell’unità paranormale dell’esercito degli Stati Uniti, ha baciato una ragazza ed è finito all’inferno come punizione. Qui ha passato lunghe settimane sotto tortura meditando vendetta. Limos, amazzone dell’apocalisse, non è una ragazza come tutte le altre. È immortale ed estremamente pericolosa. Ed è anche la futura sposa di Satana. In un momento di debolezza si è abbandonata al fascino di Arik, innescando la rabbia del suo temibile compagno. Per salvare Arik e il mondo, ora Limos è costretta a fare un patto con il suo diabolico compagno. Un affare che potrebbe costarle l’anima e il cuore.


Ebook (tutti acquistati su amazon)


I pilastri della terra di Ken Follet.

Dopo l'uscita del terzo volume della trilogia ho deciso di iniziare a leggere qualcosa di suo e da tempo che lo tenevo d'occhio ma essendo dei mattoni ho sempre rimandato ad un momento migliore.
Un mistery, una storia d'amore, una grande rievocazione storica: in quella che è la sua opera più ambiziosa e acclamata, Ken Follett tocca una dimensione epica, trasportandoci nell'Inghilterra medievale al tempo della costruzione di una cattedrale gotica. Intreccio, azione e passione si sviluppano così sullo sfondo di un'era ricca di intrighi e tradimenti, pericoli e minacce, guerre civili, carestie, conflitti religiosi e lotte per la successione al trono. Un grande romanzo che si sviluppa lungo più di quarant'anni di storia, i cui indimenticabili protagonisti sono vittime o pedine di avvenimenti che ne segnano i destini e rimettono continuamente in discussione la costruzione della cattedrale.



Brivido eterno/ desiderio eterno di Larissa Ione

Questi li ho acquistati un pò per forza perchè per poter leggere i due libri presi in cartaceo devo leggere prima questa serie, visto che di solito porto avanti una lettura cartacea e una in ebook li ho presi.
Il piacere vero, quello che fa perdere i sensi, è qualcosa che Tayla non ha mai conosciuto. Destinata a proteggere la specie umana dalla minaccia costante dei demoni, non si concede distrazioni. Poi viene portata d'urgenza in un ospedale sotterraneo gestito da esseri sovrannaturali, e lì, per la prima volta, viene scossa da un brivido sottile e insistente che le apre le porte di una nuova dimensione. Ed è proprio la sua nemesi a risvegliare in lei queste sensazioni sconosciute. Eidolon, un demone centenario alla ricerca di una compagna per l'eternità, non può resisterle. Sono nemici, l'istinto li spinge ad annientarsi a vicenda, ma cadono entrambi vittime di una passione sfrenata. Nel frattempo Tayla viene travolta dai frammenti di un passato che la guidano verso la sua reale identità, rivelandole segreti che nessuno ha mai osato confessarle. In questo primo titolo della serie Demonica, Larissa Ione crea un mondo articolato e suggestivo, pervaso da presenze oscure e sensuali.

Runa Wagner non aveva intenzione di innamorarsi di un estraneo sensuale e affascinante che sembrava conoscere ogni suo singolo desiderio. Tuttavia, non era riuscita a resistere a quell'onda incontenibile di passione, una passione che ora si è spenta da tempo. Shade l'ha tradita, provocando in lei una trasformazione che le ha negato per sempre una vita normale. E ora il suo unico obiettivo è fargliela pagare... E mentre cerca di consumare la propria vendetta, la donna viene rapita dal peggior nemico di Shade, Roag. Ma Shade, il Demone Seminus segnato da una maledizione d'amore che lo condanna a eterni tormenti, spera di poterla incontrare di nuovo. Quando si sveglia in una cella scura, incatenato accanto a una Runa infuriata e misteriosamente potente, comprende però che l'effetto che gli provoca è più pericoloso che mai. E mentre i loro aguzzini formulano un incantesimo che li unisce come compagni per l'eternità, Shade e Runa dovranno lottare per difendere non solo le proprie vite, ma anche i loro cuori. E scopriranno che il desiderio è l'arma più letale...

Angelology di Daniele Trussoni

Adoro le storie di angeli e avevo adocchiato questo libro da un pò, non ho resistito e l'ho comprato.
Quando il padre l'aveva affidata alle suore francescane del convento di St. Rose, vicino a New York, Evangeline aveva soltanto dodici anni. In quella pace operosa, la bambina è diventata donna e ha poi scelto di prendere i voti. Adesso si occupa della biblioteca del convento, che ospita un'eccezionale collezione d'immagini angeliche. Ma, proprio in quel luogo apparentemente così lontano dai turbamenti del mondo, Evangeline scopre alcune lettere, spedite negli anni '40 dall'ereditiera Abigail Rockefeller a una suora del St. Rose: in esse vengono citati una misteriosa spedizione nella Gola del Diavolo, in Bulgaria, e il ritrovamento di un cadavere perfettamente conservato. Il cadavere di un angelo. Per Evangeline, quelle lettere sono il primo tassello di una storia che affonda le sue radici nella notte dei tempi: la storia degli angeli che hanno tradito Dio e della malvagità che è scesa sulla Terra con un battito d'ali: la storia dei Nefilim, le creature generate dall'unione tra gli angeli ribelli e i mortali; la storia degli angelologi, un gruppo di studiosi che, da generazioni, si tramandano il segreto dell'esistenza dei Nefilim e combattono contro di loro. E, soprattutto, la storia di uno strumento musicale di origine divina e dai poteri straordinari, uno strumento andato perduto e che ora Evangeline ha il compito di recuperare, prima che lo facciano i Nefilim. Perché il destino dell'umanità è nelle sue mani.

Death Dance di Laurell K.Hamilton

Non potevo lasciarmi scappare il 14esimo volume della serie, ho proprio voglia della forza e del coraggio di Anita Black.
Dopo mesi di scaramucce e agguati, finalmente Jean-Claude ha riportato l'ordine nella comunità di vampiri di St. Louis e, per dar prova del suo rinnovato potere, invita in città i più antichi Master d'America. Essendo la sua serva umana, Anita Blake dovrebbe aiutarlo a organizzare l'evento; invece è distratta da una minaccia più spaventosa di qualsiasi mostro abbia mai affrontato finora: un test di gravidanza. Positivo. E se - come teme - il padre fosse davvero Richard, lei sarebbe costretta a lasciare il suo pericolosissimo lavoro di risvegliante, nonché i suoi amanti, per iniziare una relazione stabile con lui. Eppure, per quanto una simile prospettiva sia terrificante, Anita si troverà ben presto a fare i conti con uno degli ospiti di Jean-Claude, Augustine, che sta escogitando un piano per stregarla e convincerla a seguirlo a Chicago. Perché il bambino che lei porta in grembo erediterà sia la forza dei lupi mannari sia la magia dei vampiri e, grazie a lui, Augustine potrebbe realizzare il suo piano: diventare il signore assoluto di tutte le creature della notte.

Post lunghissimo, per ora è tutto cercherò di non comprarne altri per un pò
xo xo

You Might Also Like

10 commenti

  1. Io Angelology l'ho abbandonato tre volte ç___ç e pensare che gli angeli sono le mie creature preferite.. fammi poi sapere che ne pensi, quando lo leggi! ^^
    La saga della Hamilton devo iniziarla, ho già i primi 10 volumi xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dimmi di no :(((, l'ho detto io è ora che inizio altre serie è l'unico modo per smaltire le letture (così quelle che non mi piacciono le tolgo). La serie della Hamilton ti piacerà (ho letto fino al 13 ) anche se andando avanti il sesso e il sangue sembrano diventare gli argomenti principale ^^

      Elimina
  2. Come sai la serie della Adrian sono arrivata al sesto e poi stop, perchè non mi prendeva più di tanto...il mio preferito rimane il terzo romanzo, quello su Tegan *-*
    La serie della Ione, devo riprenderla, così mi butto anche sui Lord of Deliverance...Devo ancora leggere Eragon, ma la saga di Paolini mi ispira e tanto ^-^ Aspetto di sapere che ne pensi di Dracula :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao <3<3<3<3<3 allora per le serie sono portate quindi credo che a lungo andare non mi stancherò a meno che non sia proprio la stessa cosa >.<.
      La serie della Ione non la conoscevo ma è l'unico modo per smaltire i libri (iniziare a vedere le serie che voglio continuare e quelle che metterò da parte). Eragon è bellissimo *_* (più del secondo)

      Elimina
  3. Buongiorno carissima, grazie per il tuo commento pieno di affetto ^^
    Ho letto che sei alla ricerca di nuove letture, ma anche queste che hai presentato sembrano interessanti :)
    Ti lascio un abbraccio e l'augurio di un buon finesettimana

    RispondiElimina
  4. Quante nuove entrate! Dracula mi è piaciuto moltissimo, spero piaccia anche a te!

    RispondiElimina
  5. I pilastri della terra di Ken Follet. un libro che prima e poi devo leggere. Buon fine settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. siamo in due eheh spero di leggerlo presto ^^

      Elimina

Sei passata/o dal mio angolino, fammelo sapere lasciando un commento.

Ultimi commenti

2017 Reading Challenge

Eika has read 11 books toward her goal of 100 books.
hide