Follow

★ Rubrica: colpo d'occhio [8]

sabato, settembre 20, 2014

Buongiorno lettori
tutto bene? stamattina mi dedicherò allo shopping con il mio fidanzato, abbiamo la tradizione che la domenica mattina ci facciamo una passeggiata mentre il sabato mattina è dedicato alle compere. Sono contenta perchè credo che comprerò altri libri inoltre ne sto aspettando tre per posta, speriamo bene :).
Oggi vi propongo la rubrica colpo d'occhio e da un pò che non la pubblico perchè mi sono data agli acquisti on-line quindi ve la propongo oggi.


Rubrica inventata da me in cui vi propongo i libri che mi colpiscono in libreria


Le radici del cielo di Tullio Avoledo

A Fort-Lamy, nell'Africa Equatoriale Francese, il centro d'attrazione è l'Hotel del Ciadien. Il caffè-bar-dancing è di proprietà di Habib, una canaglia col sigaro perennemente alle labbra, il sorriso beffardo che non si rivolge a nessuno in particolare, ma pare destinato alla vita stessa, e di un suo protetto: de Vries, un giovane esile, eretto, capelli biondi ondulati, che si fa vedere raramente a Fort-Lamy e trascorre il tempo a braccare la natura in tutti i suoi rifugi col suo bel fucile col calcio incrostato d'argento. Fino a qualche tempo fa il Ciaden era un luogo piuttosto desolato, poi è arrivata Minna, tedesca, bionda, un gran corpo vistoso, un passato da dimenticare alle spalle, e l'atmosfera è cambiata. Un giorno, mentre Minna è al bar intenta a scegliere i dischi per la serata, piomba sulla pista da ballo un uomo con un viso energico e un po' scuro, i capelli castani e ricciuti, che ogni tanto rigetta indietro con un gesto brusco. L'uomo ordina un rhum. Poi comincia a parlare a Minna. Non le dice né chi è né da dove viene, ma le parla degli elefanti, delle migliaia di elefanti che vengono uccisi ogni anno in Africa. Meravigliosi animali in marcia negli ultimi grandi spazi liberi rimasti al mondo, abbattuti senza pietà. E così, quasi senza accorgersene, Minna e Morel, il "francese pazzo", l'"avventuriero dello spirito" compiono l'uno verso l'altra i primi passi di un'avventura che diventerà leggenda in Ciad e in tutta l'Africa Equatoriale Francese.

Amori bugie e tacchi alti di Rebecca Chance

Jodie Raeburn è cresciuta in una modesta famiglia di un sobborgo londinese. Ha poco più di vent’anni, ma è molto ambiziosa e determinata a lavorare per un’importante rivista di moda. Come primo passo, riesce a diventare assistente del suo idolo, la temibile e glaciale Victoria Glossop, direttrice di «Style UK», che le impone una nuova identità, quella di Coco. Ad attenderla c’è una vita frenetica, in cui deve rinunciare a tutto e non è permesso sbagliare; ma non è ancora nulla in confronto a quella che farà appena sbarcata a New York, dove andrà al seguito di Victoria, promossa a «Style US». Ed è qui che Coco incontra l’uomo che le cambierà la vita, il magnate dei media e proprietario della rivista, Jacob Dupleix. Potente, magnetico e irresistibile, la trascinerà in un vortice di seduzione ed erotismo, facendole balenare davanti agli occhi una vita di lussi e successi. Tuttavia, ogni cosa ha un prezzo e delle conseguenze: Coco precipiterà in un gorgo di sesso e costrizioni e Victoria dovrà correre ai ripari se vorrà mantenere la sua posizione di comando, minacciata dalla sua stessa protetta.

E voi? vi piacciono queste proposte?

You Might Also Like

5 commenti

  1. Mmm, non mi ispira nessuno dei due >.< anche se la cover del primo è ben fatta!
    Buone compere con la dolce metà ;D

    RispondiElimina
  2. Bella rubrica, ma i due libri non mi ispirano al momento. >.<

    Rosie M. Andim Dragonfly Wings
    http://rosiemstuart.blogspot.it/

    RispondiElimina
  3. Bella la rubrica! *_*

    Rosie M. Andim Dragonfly Wings
    http://rosiemstuart.blogspot.it/

    RispondiElimina

Sei passata/o dal mio angolino, fammelo sapere lasciando un commento.

Ultimi commenti

2017 Reading Challenge

Eika has read 11 books toward her goal of 100 books.
hide