Follow

✎ Recensione: Un pregiudizio ingombrante di Anna De Lorenzo

venerdì, settembre 12, 2014

Buongiorno amici,
oggi non ho molto da raccontarvi se non che ho ancora problemi con la casa universitaria >.<, spero passi questo periodo perchè non ne posso più.
Oggi vi lascio una recensione.


Un pregiudizio ingombrante 
di Anna De Lorenzo

Image and video hosting by TinyPicTrama: Quando Sara incontra Matteo, la sua vita sta andando a rotoli: il padre morente, il bed&breakfast di famiglia sull’orlo del fallimento, nessun affetto importante a darle conforto. Le viene quindi naturale abbandonarsi alle premure del suo vecchio compagno di scuola.Dal canto suo, Matteo, da sempre innamorato di Sara, non resiste alla tentazione di giocare tutte le sue carte per conquistarla: amministratore delegato di una grossa rete televisiva, per lui non è di certo difficile aiutarla a risolvere i suoi problemi economici.Nonostante i dubbi e le perplessità, Sara non riesce a rinunciare a quell’opportunità, convincendosi che, anche se non è innamorata di Matteo, col tempo imparerà a esserlo.Tutte le sue certezze però vanno crisi quando incontra Lorenzo Taviani, l’architetto responsabile dei lavori al bed&breakfast, un uomo di grande fascino la cui presenza scatenerà in Sara desideri mai provati.



Questo libro parla di una ragazza Sara che desidera realizzare il sogno del padre ma trovandosi in difficoltà economica si fa aiutare da Matteo un amico di infanzia che però travisa i suoi sentimenti scambiandoli per amore. Un giorno incontra Lorenzo un ragazzo chiamato per dei lavori di ristrutturazione nel suo B&B che stravolgerà il suo cuore mettendo tutto in discussione ma la madre di Matteo la tiene d'occhio e la scopre mentre bacia l'altro. Ecco che la protagonista perderà tutto in una volta ma non si arrenderà e comprerà una chalet in montagna con cui restituire tutti i soldi che l'amico gli aveva prestato, e proprio qui che un anno dopo rincontra Lorenzo che le farà battere il cuore.
Riuscirà a mettere da parte il suo pregiudizio e lasciarsi andare all'amore?.
La storia all'inizio era un pò lenta non capivo perchè non avesse messo in chiaro le cose con il suo amico ma poi ho capito che lo aveva fatto per amore del padre, Matteo era perfetto, ricco, elegante  ma non le faceva battere il cuore, in seguito la storia si è ripresa prendendo il volo, l'altro è un ragazzo alla mano, lavoratore, quel tipo di persona da "ti prendo e ti porto via" ma dovrà superare le sue paure e fidarsi del cuore.
Ho trovato questo romanzo una piacevole lettura capace di riempire il tempo con la sua semplicità e i suoi intrighi, i protagonisti sono caratterizzati anche se ovviamente quello che spicca di più è proprio Lorenzo.
Il mio voto è 3 su 5
Image and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPic 


un testo breve ma pieno di emozioni e riflessioni, tutte noi potremmo trovarci nella sua situazione e soprattutto dobbiamo lasciarci andare all'amore è accoglierlo senza pensieri e paranoie.


Questo è tutto, spero di avervi incuriosito
xo xo

You Might Also Like

1 commenti

  1. Sembra un romanzo molto carino... quel "pregiudizio" nel titolo mi aveva tratto in inganno però ;P

    RispondiElimina

Sei passata/o dal mio angolino, fammelo sapere lasciando un commento.

Ultimi commenti

2017 Reading Challenge

Eika has read 11 books toward her goal of 100 books.
hide