Follow

✎Recensione: Non è estate senza di te di Jenny Han

martedì, luglio 08, 2014

Buona sera readers
oggi ritorno all'università per cercare di studiare in tutta tranquillità, mi mancano due esami e forse sarò in vacanza **. Ieri sono stata in piscina e avevo bisogno di stare in tranquillità e rilassarmi un pò, ora vi propongo una recensione ho letto Non è estate senza di te ecco cosa ne penso. 


Non è estate senza di te

Image and video hosting by TinyPicTrama: Belly ha sempre contato ogni singolo giorno che la separava dall'estate, cioè da Conrad e Jeremiah. Ma non quest'anno. Perché Susannah è di nuovo molto malata e Jeremiah ha smesso di curarsene. Tutto quello che nella vita di Belly era bello e giusto sta crollando e lei vuole solo che quell'inverno non finisca mai. Poi però arriva una telefonata che cambia tutto di nuovo: Conrad è scomparso.




Questo è il secondo libro della "Summer Trilogy", il primo mi aveva rapito lo stile della Hann è così fluido che si legge in un giorno e mi ha fatto ridere, alcune volte arrabbiare altre sognare.
Mi aspettavo che la storia prendesse finalmente forma e capissi cosa intendesse con la frase "l'estate che cambierà la sua vita" pensavo fosse riferita al suo amore storico Conrad per poi vederlo solo accennato e mai in maniera concreta così ho pensato fosse riferito alla morte di Susannah e probabilmente è per questo che la sua stagione preferita non sarà più così meravigliosa.
Ho trovato il libro molto confusionario, nel primo avevamo lasciato Belly che partiva con Conrad ma la storia non viene ripresa da quel punto ma e come se fosse andata avanti nel tempo per poi tornare indietro, inoltre ci sarà anche il punto di vista di Jeremiah con l'intendo di arricchire la storia ma non è questo l'effetto ottenuto.
Si racconta la morte di Susannah, il funerale, i cambiamenti avvenuti, il dolore per la perdita, il modo di chiudersi della madre di Belly ed è un argomento molto delicato che viene affrontato con tatto e realtà ma un giorno Conrad sparisce e non si sa dove sia finito, suo fratello e la protagonista vanno a cercarlo e lo troveranno a Cousin Beach, il motivo? suo padre vuole vendere la casa e loro faranno di tutto per impedirglielo. Le cose tra i due innamorati sono andati male..il ragazzo è orgoglioso e non vuole ammettere che ci tiene mentre Isabella si comporta come una bambina, per niente cresciuta da quando aveva 12 anni, per incompatibilità ma anche per poco tatto della ragazza si lasciano malissimo e, a quel punto Jeremiah spera di avere una possibilità.  Alla fine infatti i due si metteranno insieme perchè Conrad non fa che trattarla male aspettando che lei ci sarà sempre, che lo amerà qualsiasi cosa faccia ma per la prima volta la protagonista dimostra un pò di carattere smettendo di combattere per lui e dando una chance a Jeremiah con cui ha avuto fin da subito un rapporto speciale.
Purtroppo non mi ha convinto perchè è confuso ma soprattutto la meravigliosa estate quale sarebbe? mi aspettavo di risolvere tutti i miei dubbi e che quello di prima fosse un romanzo introduttivo invece non è stato così. Ho intenzione di leggere l'ultimo sperando che sia solo stato un momento, un pò come capita a molti autori il quale secondo libro è sempre quello che piace un pò meno ma per ora non ci siamo.

Il mio voto dunque è 2 su 5
Image and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPic

consigliato a chi ha letto il primo ma preparatevi ad una delusione.


            E voi cosa ne pensate?

You Might Also Like

9 commenti

  1. Io non ho letto il primo, ma sinceramente non credo di iniziare questa trilogia perché ci sono troppi pareri contrastanti :S

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda il primo a me è piaciuto, l'autrice scrive bene per quanto sia un libro estivo di poco peso emotivo se proprio dobbiamo dirlo ma questo è stato piatto e non mi ha trasmesso ciò che immaginavo quindi niente da fare >.<, ti direi di leggerti un estratto per farti un idea

      Elimina
  2. Ciao Stefy :3
    No, purtroppo questa trilogia non mi acchiappa per nulla...troppi difetti e poche cose positive, da tutte le recensioni che sto leggendo u-u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosa guarda per l'estate non è male è un modo per rilassarsi XP.

      Elimina
  3. Uh, a me il secondo è piaciuto di più rispetto al primo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah si? aspetto la recensione così capisco perchè :)))

      Elimina
  4. Risposte
    1. Se hai un pò di tempo puoi scaricare un estratto così capisci se fa per te :) ..il primo te lo consiglio per rilassarti.

      Elimina

Sei passata/o dal mio angolino, fammelo sapere lasciando un commento.

Ultimi commenti

2017 Reading Challenge

Eika has read 11 books toward her goal of 100 books.
hide