Follow

Recensione shadowhunters- città degli angeli caduti

mercoledì, gennaio 29, 2014

Benvenuti a questo nuovo appuntamento con le mie recensioni.
Oggi parliamo del quarto capitolo della serie degli strumenti mortali.
Le avventure di Clary e Jace continuano e non vedo l'ora di sapere cosa succederà
e allora proseguiamo.
Recensione: Shadowhunters- città degli angeli caduti

Autore: Cassanda Clare
Serie: 4° strumenti mortali
Casa editrice: Mondadori
Data di pubblicazione: 25 ottobre 2011
Genere: Urban fantasy
Pagine: 477
Prezzo: 14,45€
Ebook: 6,99€
Trama: La guerra è conclusa e la sedicenne Clary è tornata a New York, intenzionata a diventare una Cacciatrice di demoni a tutti gli effetti. E finalmente può dire al mondo che Jace è il suo ragazzo.
Ma ogni cosa ha un prezzo.
C’è qualcuno che si diverte a uccidere gli Shadowhunters, e ciò causa fra Nascosti e Cacciatori tensioni che potrebbero portare a una seconda, sanguinosa guerra. Simon, il migliore amico di Clary, non può aiutarla. Sua madre ha scoperto che è un vampiro e l’ha buttato fuori di casa. Ovunque vada trova qualcuno che cerca di tirarlo dalla propria parte – lui e il poter della maledizione che gli sta distruggendo la vita. E come se non bastasse, Simon esce con due ragazze bellissime e pericolose, nessuna delle quali sa dell’altra. Quando Jace si allontana da lei senza darle spiegazioni, Clary si trova costretta a penetrare nel cuore di un mistero la cui soluzione porta alla luce il suo incubo peggiore: forse è stata lei a mettere in moto la terribile catena di eventi che potrebbe farle perdere tutto ciò che ama. Jace compreso.
Amore. Sangue. Tradimento. Vendetta. La posta in gioco non è mai stata così alta per gli Shadowhunters.


Recensione di Eika

Questo capitolo è stata un bella sorpresa per me, vi avevo accennato nella precedente recensione che sembrava la fine della saga e che ero curiosa di sapere come l'autrice avrebbe continuato. Ebbene finalmente si inizia a scoprire qualcosa della storia tra Jace e Clary che possono finalmente stare insieme ma i colpi di scena sono all'ordine del giorno e non solo per lei anche per Simon che affronterà, oltre alla scelta tra due ragazze completamente diverse e speciali, il suo nuovo stato di vampiro diurno con il marchio di Caino. Ci sono molti intrighi, misteri da risolvere che lasciano spazio all'immaginazione.
L'inizio è stato un pò statico ma poi si è ripreso alla grande, trovo questo libro il più bello fra i quattro, completo in tutto e per tutto, mischia i problemi di adolescenti alle prese con l'amore a continua battaglie per difendere ciò che amiamo. Si inizia a capire alcune cose anche di Jace e la relazione con Clary ha degli alti e bassi come succede alle normale coppie, questo aggiunge alla storia una rivelazione in più che incuriosisce il lettore e lo accompagna fino all'ultima pagina. Anche in questo testo abbiamo più punti di vista, non è solo la vita di Clary che va avanti ma anche quella degli altri. 
Il modo in cui è scritto è cambiato, mentre prima poteva far capire di essere un romanzo rivolto ad un pubblico giovane ora invece il linguaggio è più complesso, meno banale adatto sia ai ragazzi che agli adulti. La fine ovviamente lascia trapelare che c'è un seguito.
Per quanto mi riguarda sono stata piacevolmente sorpresa perchè non è facile per una saga che è nata come trilogia avere un seguito eppure questo è sicuramente il migliore tra tutti.
La mia citazione preferita? questa
Erano passati quasi due mesi. Era sicura che lui la amasse, talmente sicura che la Regina della corte Seelie non era stata in grado di tentarla. Come poteva desiderare dell'altro, quando aveva Jace?
Ma forse, le venne da pensare, avere qualcuno non era mai davvero possibile. Forse, per quanto si possa amare una persona, lei può sempre scivolarti via dalle dita come acqua, senza che tu possa farci niente. Ora capiva perché la gente parlava di cuori "infranti": si sentiva come se il suo fosse di vetro rotto, con le schegge come coltelli che le trafiggevano il petto ogni volta che respirava. Immaginati la tua vita senza di lui, aveva detto la Regina...
Questa mette il luce le normali paure che si hanno quando ci si innamora, quanto durerà? cosa dovrà affrontare  il nostro amore? riuscirei a vivere senza di lui? riusciranno gli altri a metterci dei dubbi?, tutto questo è romantico in un romanzo in cui si parla di cacciatori di demoni, guerre tra nascosti e segreti mai svelati.

Il mio voto è : 5/5 fantastico meraviglioso 
Image and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPic

You Might Also Like

0 commenti

Sei passata/o dal mio angolino, fammelo sapere lasciando un commento.

Ultimi commenti

2017 Reading Challenge

Eika has read 11 books toward her goal of 100 books.
hide