Follow

Recensione shadowhunter- città di vetro

domenica, gennaio 26, 2014

Benvenuti alla prima recensione del blog.
Nel precedente post ho pubblicato una guida sul modo migliore per recensire un libro, ora cercherò di mettere in pratica quanto ho scritto. 
Premetto che non compro mai libri appena usciti in quanto, avendo alcune saghe da finire, cerco di completare le altre prima di iniziarne una nuova o passare ad altri generi. 
Attualmente ho letto tante saghe ma cercherò di creare una recensione su tutti quelli che ho letto negli ultimi mesi, cercherò col tempo di inserire anche recensioni di libri letti 5-6 anni fa ma dovrò avere modo di andare a rivedere i testi in questione. 

Partiamo da:                 Shadowhunters - città di vetro

Image and video hosting by TinyPicAutore: Cassandra Clare
Saga: 3° Gli strumenti mortali
Casa editrice: Mondadori
Data di pubblicazione: 1 settembre 2009
Genere: Urban fantasy
Pagine: 566
Prezzo: 10,50€
Ebook: 6,00€
Trama: Clary era convinta di essere una ragazza come mille altre, e invece non solo è una Shadowhunter, una Cacciatrice di demoni, ma ha l'eccezionale potere di creare rune magiche. Per salvare la vita di sua madre, ridotta in fin di vita dalla magia nera di suo padre Valentine, Clary si trova costretta ad attraversare il portale magico che la porterà nella Città di Vetro, luogo d'origine ancestrale degli Shadowhunters, in cui entrare senza permesso è proibito. Come se non bastasse, scopre che Jace, suo fratello, non la vuole laggiù, e Simon, il suo migliore amico, è stato arrestato dal Conclave, che non si fida di un vampiro capace di sopportare la luce del sole. Con Valentine che chiama a raccolta tutti i suoi poteri per distruggerli, l'unica possibilità de Shadowhunters è stringere un patto con i nemici di sempre: i Figli della Notte, i Nascosti e il Popolo Fatato. E mentre Jace si rende conto poco a poco di quanto sia disposto a rischiare per Clary, lei deve imparare a controllare al più presto i suoi nuovi poteri. L'amore è un peccato mortale... forse, e i segreti del passato rischiano di essere fatali.


Recensione di Eika
Il libro è il terzo della saga degli strumenti mortali, solitamente il seguito della storia è quello che spinge il lettore ad andare avanti oppure a fermarsi. 
Sono partita con grandi aspettative, i precedenti volumi mi hanno incuriosita e invogliata ad andare fino in fondo alla storia.
La cosa che più mi ha colpito è sicuramente le varie interazioni tra i personaggi, l'autrice scrive da diversi punti di vista (prima Clary poi Simon ecc) e questo permette di avere un idea completa delle vicende cercando di capire cosa possa succedere dopo.
La scoperta della fratellanza tra Jace e Clary non mi convinceva dall'inizio, sembrava troppo forzata e non capivo che collegamento potessero avere, cosa che viene svelata poco a poco e in maniera del tutto inaspettata. Ci sono molti libri che trattano storie simili con la protagonista che ha dei poteri più forti degli altri e che si relaziona con un mondo sconosciuto ma ciò che rende questo libro diverso è che l'autrice non si ferma a questo, non da importanza solo alla protagonista ma a tutti gli altri personaggi creando ad ognuno di loro una propria vita. L'unica cosa scontata era l'unione delle forze delle diverse creature.
Appena le cose sembrano andare per il verso giusto ecco comparire la regina del popolo fatato a dare avvertimenti in codice e creare un pò di scompiglio nei loro cuori.
Mi sento di dire che la fine sembrava essere anche quella della saga e questo aggiunge un punto positivo per l'autrice che lascia un alone di mistero sul seguito.
Il racconto presenta molte citazioni ma quella che più preferisco è questa
"— È impossibile fingere — disse Jace con assoluta chiarezza. — Io ti amo e ti amerò fino alla morte e, se c’è una vita dopo la morte, ti amerò anche allora. — Clary trattenne il respiro. Le aveva dette. Le parole da cui non si tornava indietro. Cercò disperatamente qualcosa da dire, ma non le venne niente"
 Il mio voto è 4/5 
 Image and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPic  bello lo consiglio

You Might Also Like

6 commenti

  1. Ciao Eika ho fatto il bannerino e un gif spero ti piaccia mi sono divertito un pò... perdona l'obbligo delle misure del banner per me ... eccolo: http://oi40.tinypic.com/2z5t89x.jpg spero ti piaccia e lo userai ... lo vado a mettere nel mio blog ... ciao ciao

    RispondiElimina
  2. Ciao Eika! Ho visto che sei passata nel mio Antro, grazie mille! ^^ mi sono appena aggiunta volentieri ai tuoi Follower, ti seguirò con interessa :)
    Di "Shadowhunters" ho letto i primi tre (Città di Ossa, Città di Cenere e Città di Vetro), ormai diversi anni fa, e li avevo amati tantissimo. Adesso purtroppo è scoppiata la moda, soprattutto grazie al film, e la voglia di leggere i seguiti mi è un po' passata.. sono fatta così, quando tutti parlano e seguono un certo libro/telefilm automaticamente mi passa la voglia di leggerlo/guardarlo :P magari in futuro, chissà!
    A presto ^^

    RispondiElimina
  3. Ciao Eika buon pomeriggio .... crediti??? ... he he he ... non so neanche cosa sono ..... scusa l'ignoranza .... perdonami ... ma comunque non c'era bisogno l'ho fatto volentieri senza niente in cambio ... tranquilla con me ... sono contento che ti piaccia .... e questo mi basta ...se mi puoi delucidare cosa sono i crediti ...grazie... un sorriso ... Gab

    RispondiElimina
  4. He He He Eika ho capito ora che volevi dire per crediti ... mi sono confuso ... scusami ... grazie ... un sorriso

    RispondiElimina
  5. Ciao Tranquilla Eika .... buon proseguimento a risentirci

    RispondiElimina
  6. Ciao Eika! Beh io adoro la Clare quindi non potrei essere più d' accordo con te sul giudizio finale del libro.
    Ti ringrazio per essere passata dal mio blog e mi sono aggiunta con piacere ai follower fissi ricambiando anche il banner ^_^
    Un caro saluto.

    RispondiElimina

Sei passata/o dal mio angolino, fammelo sapere lasciando un commento.

Ultimi commenti

2017 Reading Challenge

Eika has read 11 books toward her goal of 100 books.
hide